Dentro la rete

Ho imparato una cosa nell’ultimo mese: che crearsi una rete di contatti è una delle basi di una professione come quella del traduttore.

Il passaparola, innanzitutto, è molto importante: prima o poi la notizia che voi siete dei traduttori arriverà all’orecchio di un potenziale cliente.

Altrettanto importante è costruirsi una rete di contatti virtuale: esistono innumerevoli modi per farsi conoscere in internet. Un sito che sfrutta a pieno questa idea è senz’altro LinkedIn, così come altri social network analoghi che, però, non conosco personalmente. Altra cosa fondamentale è frequentare delle community “di nicchia”, relative al proprio settore: forum, gruppi di discussione… In questo modo ci si tiene aggiornati, ci si scambiano informazioni e si dimostra (o addirittura consolida) la propria competenza in materia.

P.S.: A proposito, chi volesse entrare nella mia “rete di contatti virtuale” trova il mio profilo LinkedIn qui. 🙂

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Ancora sui metodi di marketing « Traduzioni e altre storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: