Il cervello dei traduttori

Paola Emilia Cicerone, nel n. 49 (gennaio 2009) della rivista “Mente & Cervello”, propone un interessantissimo articolo sui meccanismi messi in atto dal cervello durante attività come la traduzione e l’interpretariato.

Si scopre, così, che non si tratta affatto di processi meramente linguistici, ma di attività che coinvolgono diverse aree del cervello: per esempio, traducendo nelle due direzioni opposte (dall’italiano all’inglese e dall’inglese all’italiano, per citare il caso classico), si attivano aree cerebrali differenti. Questo porta anche a stabilire che, per quanto ci si possa avvicinare al perfetto bilinguismo, esiste sempre un’idioma considerato come la propria lingua madre: essa ha delle connotazioni linguistiche che una lingua straniera non ha, poiché il cervello considera quelle parole come associazioni linguistiche.

Mentre in passato, poi, si riteneva che l’area deputata alla traduzione fosse l’emisfero sinistro, dove risiedono i centri di elaborazione linguistica, oggi si sa che anche l’emisfero destro entra in azione, soprattutto negli interpreti, che necessitano di attenzione e memoria nello svolgimento del loro lavoro. Molti interpreti, infatti, prediligono l’input della lingua straniera nell’orecchio sinistro, e controllano con il destro quello che dicono (mentre, generalmente, si usa maggiormente l’orecchio destro): questo li può addirittura portare a tradurre senza realmente ascoltare quello che viene detto.

L’interpretariato rappresenta una grossa fonte di stress: occorrono attenzione, conoscenza approfondita della terminologia e delle diverse strutture che caratterizzano le due lingue, la capacità di rendere lo stile comunicativo di chi parla e, nel caso della consecutiva, la capacità di prendere appunti nel modo più efficace, anche attraverso simboli.

L’articolo si conclude spiegando che si stanno compiendo degli studi in merito alle capacità di chi conosce cinque o più lingue: nel loro cervello, infatti, si potrebbe creare una confusione legata ai numerosi imput.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: