La soggettività del traduttore e le sue Metamorfosi

Questo è un post a dir poco interessante sui modi in cui la soggettività del traduttore influenza il risultato del suo lavoro: la breve indagine è condotta a partire da un raffronto tra svariate traduzioni dell’incipit delle Metamorfosi di Kafka.

Consiglio vivamente di leggerlo e prometto che mi farò presto viva con altri post… Il lavoro incalza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: