Un test interessante

http://www.nytimes.com/interactive/2010/03/09/technology/20100309-translate.html

Il New York Times ha provato a comparare tre sistemi di traduzione automatica: Google Translate, Yahoo Babel Fish e Microsoft Bing Translator.

Lo ripeto sempre: una traduzione automatica non può e non deve sostituire quella umana (v. post precedente).

Ma l’esperimento è interessante, e dimostra che anche in questo campo i passi avanti sono stati enormi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: