Come ottimizzare le ricerche in internet

Quando si deve cercare un termine o un’espressione particolarmente, spesso il dizionario non basta. Ma anche i motori di ricerca, per essere davvero utili (e questa notizia apparsa sulla stampa di tutto il mondo in questi giorni deve far riflettere), vanno usati con cognizione di causa.

Questo è il metodo che adotto io:

  • Prima di tutto, cerco sui miei dizionari online di fiducia, preferendo quelli, come wordreference.com, che riconoscono moltissime espressioni e frasi fatte.
  • Poi, cerco la parola o la frase nei suoi contesti tipici. Per fare questo, ci sono due possibilità:
    • Esaminare il contesto letterario. Il già citato Wordnik permette di eseguire questa ricerca con grande facilità e rapidità.
    • Esaminare il contesto di uso comune: si utilizza un motore di ricerca* (senza dimenticare le virgolette ” “) e si esaminano i risultati. A volte, basta l’anteprima automatica proposta dal motore di ricerca, altre volte è utile aprire le pagine e approfondire. Vi sono due metodi per trovare velocemente l’espressione cercata in una pagina: a) la ricerca tramite CTRL + F b) la funzione “cache“, disponibile come link in quasi tutti i motori di ricerca.
  • Infine, riesamino il contesto della mia traduzione, adattandovi al meglio il significato individuato.

* Quale motore di ricerca utilizzare, mi chiedete? Io trovo che Google sia ancora il migliore, ma, talvolta, ultimamente, utilizzo anche Bing VS Google, che permette di trarre il meglio da entrambi e consente, in pratica, di condurre due ricerche in una.

Avete dei suggerimenti da aggiungere? Che cosa vi piacerebbe sapere d’altro sulle ricerche in internet?

[EDIT: I primi commenti stanno già arrichendo questo post di info preziose, assolutamente da leggere! Grazie per il contributo!]

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Licia
    Ago 11, 2010 @ 13:18:34

    Del tutto d’accordo che il contesto è fondamentale, soprattutto se il termine cercato non è ancora reperibile in alcun dizionario o glossario: Ricerca terminologica e verifiche con Google.

    Rispondi

  2. biblitra
    Ago 11, 2010 @ 14:23:38

    Grazie per la segnalazione, Licia.

    Chiara

    Rispondi

  3. Eleonora
    Ago 11, 2010 @ 15:55:17

    Se si sta cercando termini o espressioni in ambito comunitario è utile utilizzare nella propria ricerca anche “termine +site:eur-lex.europa.eu”. Appariranno tutti i link ai documenti comunitari con il termine o l’espressione cercato/a in versione multi-lingue (basta usare i link in alto).

    Spero di aver contribuito 🙂
    Ele

    Rispondi

  4. biblitra
    Ago 11, 2010 @ 16:17:51

    Ottimo Ele, grazie!
    Ho editato il mio post per segnalare queste preziose informazioni…

    Chiara

    Rispondi

  5. Ilaria
    Set 06, 2010 @ 19:11:34

    Uso Google perché è il motore di ricerca più grande al mondo. Inoltre, tempo fa ho seguito una lezione su come ottimizzare le ricerche su Google, ne ho parlato qui —> http://www.mylifeintranslation.net/blog/strategie-di-ricerca-su-google.html

    Rispondi

  6. Chiara
    Ott 01, 2010 @ 13:15:03

    Su Wordreference, oltre ai dizionari, sono utilissimi anche i forum, dove chiedere direttamente a persone madrelingua che significato può avere una determinata parola, espressione, frase, ecc.
    Un saluto alla mia omonima e collega! 🙂

    Rispondi

  7. David Guedel
    Dic 01, 2011 @ 12:27:28

    Ciao Chiara, sai che le virgolette da te citate mi stanno salvando la vita?
    Mi sento un traduttore rinato….è una vera epifania!
    Grazie del blog!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: