L’afa d’agosto e il test di Turing

Con tutti o gran parte dei clienti in ferie, agosto è spesso un mese in cui il lavoro rischia di non essere continuativo. Ci sono molte cose da fare in queste circostanze, come ad esempio prendersi qualche giorno libero, dedicarsi al marketing o – opzione sulla quale mi sto concentrando quest’estate – studiare.

Corinne McKay aveva parlato giusto qualche giorno fa dell’importanza di sforzarsi di studiare e mantenersi sempre aggiornati. Tradurre significa anche imparare cose nuove nel corso del processo, è vero, ma spesso, soprattutto per mancanza di tempo, si tende a non approfondire né le vecchie, né le nuove conoscenze. Come si legge nello stesso articolo,

There’s a big difference between knowing that chaîne du froid means “cold chain” and being able to explain what a cold chain is, why it’s so hard to maintain one in a developing country, what happens when it malfunctions and how new technology like solar power is changing the appliances that can be used in the cold chain.

Io ho scelto di approfondire le mie nozioni nel settore del trattamento superficiale: granigliatura, pallinatura, verniciatura e via dicendo. E voi, su che cosa vi state concentrando? Se non lo state facendo, è per mancanza di tempo oppure di voglia?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: