Il “giallo” della traduzione dei titoli dei film

Avevo già parlato tempo fa, suscitando anche delle interessanti reazioni da parte di alcuni lettori, della traduzione in italiano dei titoli dei film. La questione è sempre la stessa: è giusto tradurli? Quanta libertà ci si può prendere nel farlo? Perché?

In questo post, invece, avevo accennato brevemente al ruolo del traduttore in questo processo, spesso limitato a delle semplici proposte.

Oggi riprendo l’argomento per segnalare questa discussione sul forum di ProZ, in cui è evidente che la prassi di tradurre liberamente i titoli delle opere cinematografiche non sia solo un costume italiano. In particolare, tenete d’occhio lei… 😉

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Ancora sui titoli cinematografici | Traduzioni e altre storie
  2. Trackback: Quei poveri titoli cinematografici | Traduzioni e altre storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: