Colleghi/Concorrenti

Espandere la propria attività significa, tra le altre cose, collaborare con altri traduttori professionisti. A volte perché si lavora in team su un progetto, altre perché si deve affidare loro del lavoro, vuoi perché siamo oberati di impegni, vuoi perché il cliente richiede una traduzione in una combinazione linguistica che noi non offriamo.

Naturalmente, questa è un’ottima occasione, innanzitutto, per espandere la propria rete di contatti. Si tratta di una risorsa preziosa, e non solo in termini umani. Mi è capitato, ad esempio, di ricevere del lavoro da persone a cui avevo affidato delle traduzioni in passato.

Inoltre, è possibile osservare da vicino come si muovono i propri “concorrenti” (perché è questo che siamo, oltre che colleghi!): come gestiscono le e-mail e le telefonate, come presentano il proprio preventivo, come svolgono il lavoro… Ogni volta, si impara qualcosa di nuovo. Molto più, secondo me, che tramite i forum o altri tipi di relazione “virtuale”, perché i fatti, come spesso accade, valgono più di mille parole!

Annunci

Digressione

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Silvia
    Apr 11, 2012 @ 12:27:50

    Hai ragione. Io spesso osservo i siti web ei colleghi-concorrenti. Per vedere come si presentano e anche per trarre ispirazione.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: