Ancora sui titoli cinematografici

Ho già parlato più e più volte dell’argomento… ma questo post è troppo divertente per non essere segnalato (mi raccomando, però, rifletteteci su, tra una risata e l’altra): “Se lo leggi ti sposo“, di LINKIESTA.

E buona estate a tutti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: