Ancora sui titoli cinematografici

Ho già parlato più e più volte dell’argomento… ma questo post è troppo divertente per non essere segnalato (mi raccomando, però, rifletteteci su, tra una risata e l’altra): “Se lo leggi ti sposo“, di LINKIESTA.

E buona estate a tutti!

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Quei poveri titoli cinematografici | Traduzioni e altre storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: